F1: Alonso pronto a vincere in Bahrein

Come si legge in un’intervista pubblicata sul sito ufficiale della squadra, Alonso si dice estremamente soddisfatto delle prove invernali, durante le quali conferma come si sia fatto tutto il possibile, percorrendo tantissimi giri in tutti i tipi di circuito. Riguardo al passaggio ai nuovi motori V8, il Campione del mondo non nota molte differenze: "Non ho dovuto cambiare il mio stile per adattarmi, perché continuo a cercare di guidare sempre al limite". Il motore sembra essere affidabile e potente, nonostante i test del V8 Renault siano iniziati solamente a metà gennaio. Da Alonso arrivano complimenti anche per la Michelin, protagonista di un ottimo lavoro nello sviluppo degli pneumatici per i nuovi regolamenti. "Penso che abbiamo buone prestazioni e buona regolarità", ha detto lo spagnolo. "Sono fiducioso che quest’anno quello Michelin sarà sempre il migliore pneumatico in Formula 1". Sulle qualifiche, il campione del mondo è sicuro che per i piloti non cambierà molto: "Penso che la sfida sia maggiore per i team e per gli ingegneri, che dovranno trovare la giusta strategia e farlo rapidamente". Quali saranno i favoriti per la prima gara? "La Honda, la Ferrari, la McLaren e la Renault sono stati i migliori team nelle prove invernali ed ora dobbiamo confermarlo nelle prime gare. Di sicuro, le Renault sono le macchine da battere perché siamo campioni del mondo e sono sicuro di aver fatto un’ottima preparazione".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > F1: Alonso pronto a vincere in Bahrein