F1: bottino pieno per Kimi Raikkonen

Un fine settimana perfetto quello portato a termine dal pilota che in molti vedono come legittimo erede di Michael Schumacher, una gara senza sbavature nonostante un piccolo inconveniente tecnico al sistema radio che gli ha impedito di comunicare con i box. "È bello tornare al successo nella mia nuova squadra – ha dichiarato Kimi -. È un ottimo modo per iniziare il campionato: sappiamo di avere un pacchetto molto competitivo ma ora dobbiamo continuare a lavorare".

Oltre all’ottimo risultato del Ferrarista, il Gran Premio d’Australia ha registrato l’incredibile debutto di Hamilton, secondo per buona parte della gara e poi terzo all’arrivo, dopo aver perso una posizione sul suo compagno di squadra solamente in occasione dell’ultimo pit stop.

Va infine ricordata l’ottima gara di Felipe Massa che, pesantemente condizionato da una partenza in 22esima posizione a causa di un guasto al cambio nel corso delle prove, è giunto sesto all’arrivo dopo una travolgente rimonta. "Non posso nascondere il rammarico per il guasto – ha commentato il brasiliano – sicuramente avrei potuto lottare per la vittoria. Comunque sono felice per il risultato complessivo della gara e felice per Kimi, vincitore al suo esordio con la Ferrari".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > F1: bottino pieno per Kimi Raikkonen