F1: Button lascia Brawn per la Mclaren

Il pilota inglese, in scadenza di contratto, è stato ingaggiato dal team di Woking con un contratto di 6,7 milioni di euro all’anno per tre stagioni. Jenson Button farà dunque coppia con Lewis Hamilton, all’intrno di una scuderia più inglese che mai, eccezion fatta per i motori Mercedes che, in base all’accordo siglato nelle ultime ore, spingeranno la monoposto fino al 2015.Sempre a proposito del mercato piloti, da segnalare che il nuovo team Manor Grand Prix, ovvero l’ex Toyota, ha ingaggiato il pilota tedesco di Timo Glock per la stagione 2010.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > F1: Button lascia Brawn per la Mclaren