F1: Ferrari, ko tecnico nel GP d’Italia

A dominare la 58esima edizione del Gran Premio d’Italia è stata quindi la McLaren, capace di ottenere una doppietta proprio nella gara di casa della Ferrari. Il team inglese ha così risposto alle rosse, che solo due settimane prima avevano dominato in Turchia, dimostrando inoltre che il nervosismo per le vicende extra sportive in cui è coinvolta la squadra – in particolare l’appello per la nota spy-story – non pregiudica la capacità e la voglia di continuare a vincere.

Per la Ferrari il fine settimana è stato fortemente condizionato sia dall’incidente in prova di Räikkönen, causa di forti dolori al collo, che dal ritiro in gara di Felipe Massa, al decimo giro, per problemi tecnici alla sospensione posteriore. Buono invece il risultato delle due BMW di Heidfeld e Kubica, rispettivamente quarto e quinto davanti a Rosberg, Kovalainene e Button.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > F1: Ferrari, ko tecnico nel GP d’Italia