F1: Kovalainen entusiasta della Renault

Quanto basta a garantirgli le carte in regola per diventare un driver di prima grandezza, l’ennesimo ad aver fatto parte del programma di sviluppo piloti della Renault. "Sono entusiasta di avere l’opportunità di correre in un team campione del mondo – ha commentato Kovalainen – è una sensazione fantastica aver finalmente raggiunto questo obiettivo". Heikki ha poi parlato dell’importanza dell’esperienza in GP2 e come collaudatore Renault per costruire solide conoscenze tecniche e per capire cosa comporta vincere in Formula 1. "Ho anche avuto la possibilità di dimostrare al team cosa posso fare e sapere che credono in me è fonte di grande motivazione. Sarà una sensazione fantastica allinearmi in griglia a Melbourne – ha concluso il finlandese -, ma quel momento è ancora lontano. Attualmente, sono concentrato totalmente nel mio compito per aiutare la Renault a vincere il campionato 2006". La squadra francese ha inoltre annunciato che i piloti ufficiali saranno affiancati da una squadra di collaudatori per la stagione 2007 composta dai brasiliani Ricardo Zonta e Nelson Piquet Jr. "Tutti alla Renault sono molto ottimisti sullo schieramento piloti dal 2007 in poi – ha dichiarato Flavio Briatore -. Giancarlo è una forza collaudata in Formula 1 ed Heikki è già pienamente integrato nel team. E’ anche un piacere dare il benvenuto a Ricardo e a Nelsinho, ciascuno dei quali apporterà qualità differenti al team: Ricardo avrà un ruolo importantissimo nelle preparazioni per il 2007, mentre Nelsinho ha dimostrato quest’anno che merita un posto in Formula 1. Il 2007 sarà l’inizio di qualcosa di nuovo per la Renault e crediamo sarà una stagione
avvincente".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > F1: Kovalainen entusiasta della Renault