F1: la Ferrari iscritta, ma con riserva

"In merito alla pubblicazione della lista degli iscritti al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 del 2010 – comunica la Ferrari in una nota -, che comprende anche la Ferrari come iscritta senza condizioni, la Ferrari desidera riaffermare quanto segue:1) Il 29 maggio scorso la Ferrari ha presentato un’iscrizione al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 soggetta a determinate condizioni. A tutt’oggi, tali condizioni non sono state soddisfatte;2) Nonostante ciò e nonostante un invito scritto alla FIA a non procedere in tal senso, la Federazione ha incluso la Ferrari nella lista come partecipante senza condizioni al prossimo Campionato del Mondo di Formula 1. Al fine di evitare ogni dubbio, la Ferrari riafferma che non parteciperà al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 del 2010 con un regolamento adottato dalla FIA in violazione di diritti della Ferrari sanciti da un accordo scritto con la Federazione stessa".Ricordiamo che, nel suo comunicato, la Fia aveva dichiarato come "confermati” Ferrari, Toro Rosso, Red Bull, Williams, Force India, mentre McLaren-Mercedes, BMW Sauber, Renault, Toyota e Brawn GP si erano iscritte sotto condizione. Le nuove scuderie, pronte ad iniziare la propria carriera in F1, sono invece la Campos, US F1 e Manor, tutte con la motorizzazione Cosworth fornita dalla Fia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > F1: la Ferrari iscritta, ma con riserva