F1: la Honda in pista al fianco della Terra

Per la prossima stagione, la monoposto RA107 sarà infatti totalmente priva di loghi commerciali, al posto dei quali campeggerà un’immagine enorme della Terra. La vettura, presentata presso la Earth Gallery del Museo di Storia naturale di Londra, cercherà quindi di attirare l’attenzione su uno dei problemi più gravi che minaccia il pianeta, il cambiamento climatico e la responsabilità ambientale. Un atteggiamento realmente innovativo quello del Costruttore, come conferma la qualità dall’intero progetto ecologico messo a punto dall’Honda Racing F1 Team.

Il nuovo look della vettura, che rappresenta un forte invito all’azione per fan, sponsor, clienti e spettatori, è infatti legato al sito www.myearthdream.com, dove chiunque lo desideri ha l’opportunità di far comparire il proprio nome sulla vettura. In cambio, dovrà semplicemente impegnarsi a cambiare il proprio stile di vita per migliorare l’ambiente e fare una donazione a favore di un’organizzazione ambientalista.

In base alla nuova concezione secondo cui "la nostra vettura è la vostra vettura", ogni nome sarà un pixel dell’immagine del pianeta terra presente sulla vettura. Ogni singolo nome sarà visibile sul sito Web al momento dell’impegno, oppure esaminando la monoposto al microscopio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > F1: la Honda in pista al fianco della Terra