F1: Massa, il titolo passa per Cerignola

"Conferire la cittadinanza onoraria a Felipe Massa è un gesto cui l’Amministrazione comunale annette grande valore – ha affermato Valentino – perché simboleggia l’ideale ricongiungimento con le miglia di donne e uomini che hanno dovuto o scelto di rinunciare a vivere nella loro terra natìa per costruire il proprio futuro ed il futuro dei propri figli".

A Fiorano, Felipe Massa stava completando dei test in previsione del Gran Premio di Monza, in programma per il prossimo 9 settembre e prima di due gare consecutive (Spa-Francorchamps il 16) che appaino quantomai decisive per la classifica. Per il brasiliano l’assegnazione della cittadinanza onoraria ha rappresentato l’occasione per parlare anche della sua caccia al mondiale che, assicura, vuole vincere in pista e non nell’aula di un tribunale per le note vicende di spionaggio tra team.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > F1: Massa, il titolo passa per Cerignola