F1: Massa in Ferrari fino al 2010

Da quando corre per la Ferrari, Massa ha preso parte a 34 Gran Premi, ottenendo cinque vittorie, sedici piazzamenti sul podio e venticinque in zona punti, per un totale di 166 punti iridati. Il brasiliano ha inoltre collezionato otto pole position e altrettanti giri veloci in gara.

Ricordiamo che per Massa la carriera in Formula 1 ebbe inizio nel 2002, quando entrò a far parte del team Sauber (con il quale la Ferrari aveva una stretta collaborazione tecnica). L’occasione arrivò dopo la conquista, l’anno precedente, del Campionato Euro F3000. Ma è nel 2003 che Felipe indossa per la prima volta la tuta “rosso Ferrari”, diventando collaudatore ufficiale della scuderia di Maranello. Il ritorno alle gare è però sempre con la Sauber, con al quale partecipa alle stagioni 2004 e 2005, collezionando in quest’ultima 12 e un quarto posto.

Nel 2006 Massa viene poi chiamato per correre in Ferrari, fianco a fianco con Michael Schumacher, in sostituzione dell’altro brasiliano Rubens Barrichello. Arriva così la prima vittoria nel mondiale, accompagnata dalla prima pole position, nel Gran Premio di Turchia. Sempre nel 2006 si afferma nell’ultima gara della stagione, a Interlagos in Brasile. Quest’anno, nel quale corre in squadra con il finlandese Kimi Räikkönen, ha già ottenuto tre vittorie nei Gran Premi di Bahrain, Spagna e Turchia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > F1: Massa in Ferrari fino al 2010