F1: Rinnovata fiducia per la BAR

Non solo avrebbe raggiunto gli obiettivi di sviluppo della macchina, grazie
all’introduzione di aggiornamenti dell’aerodinamica, ma anche risolto i problemi di affidabilità patiti fino a questo punto della stagione.
Nel corso dei due test, Jenson Button ha battuto il record non ufficiale di Barcellona, ottenuto da Takuma Sato più di un anno fa con i regolamenti tecnici in vigore
all’epoca. Lo stesso Takuma ha poi fatto segnare il nuovo record non ufficiale del Paul Ricard, confermando che gli sviluppi introdotti dopo il Bahrein si sono rivelati efficaci.
“Dopo i test molto positivi del nuovo pacchetto aerodinamico a Barcellona e al Paul Ricard, attendiamo con ottimismo la gara di
Imola,” conferma il direttore tecnico, Geoffrey Willis. “Sul tracciato imolese, siamo stati protagonisti di un ottimo weekend di gara nel 2004 e ci aspettiamo che la macchina si comporti altrettanto bene
quest’anno sui cordoli, cosa molto importante su questo tracciato. Con temperature
dell’aria e dell’asfalto decisamente inferiori a quelle incontrate nei primi tre gran premi, sarà importante riscaldare bene le gomme, soprattutto nelle prime qualifiche, in modo da ottenere una buona somma dei tempi e quindi finire avanti in griglia, visto che su questo tracciato è difficilissimo superare.
Imola è inoltre una pista molto dura per i freni ma, nonostante il ritiro in Bahrein, crediamo che questa volta non avremo
problemi.” Questo weekend, nel team BAR
Honda vedremo due nuovi personaggi importanti: Yasuhiro Wada, nuovo Presidente di Honda Racing Development Ltd, al posto di Shoichi Tanaka, e
Gil de
Ferran, vincitore della 500 miglia di Indianapolis del 2003 e due volte Campione CART del Nord America. De Ferran, forte di
un’esperienza di oltre 20 nel mondo delle corse, occuperà il nuovo incarico di Direttore sportivo e sarà responsabile del team
BAR Honda nei weekend di gara.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > F1: Rinnovata fiducia per la BAR