F1: slitta l’appello per McLaren e Ferrari

Ricordiamo che a luglio la McLaren era stata ritenuta responsabile di aver violato l’articolo 151c del Codice sportivo internazionale con l’accusa di possesso di informazioni riservate sulla Ferrari, ma il team inglese aveva comunque evitato sanzioni dato che il Concilio aveva ritenuto insufficienti le prove su un eventuale utilizzo di questi dati.

L’organismo della FIA si era comunque riservato la possibilità di intervenire in futuro nel caso in cui nuove prove avessero dimostrato la colpevolezza della McLaren, ovvero di un utilizzo scorretto delle informazioni Ferrarri, tale da compromettere il risultato del campionato. Ron Dennis e compagni erano stati addirittura messi in guardia da un’eventuale esclusione del team non solo per la stagione 2007, ma anche per il campionato 2008.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > F1: slitta l’appello per McLaren e Ferrari