F1: trovato l’accordo, sconfitto Mosley

L’accordo raggiunto in extremis tra Fia e Fota porta dunque ad un’unica sconfitta, quella "dell’innovatore" Max Mosley. Sorridono invece i team, con la Ferrari in testa, che potranno programmare la propria attività almeno fino al 2012, in quanto non saranno apportati grossi cambiamenti fino a quella data. Ad ogni modo, le squadre diminuiranno progressivamente l’esborso economico.A questo punto si profila un Campionato 2010 con Ferrari, McLaren-Mercedes, Red Bull, Toro Rosso, Renault, Brawn GP, Toyota, Bmw Sauber, Force India, Williams e le tre novità Manor, Campos e US F1.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > F1: trovato l’accordo, sconfitto Mosley