F1: un anno di stop per Kimi Raikkonen

Il Campione del Mondo del 2007, salvo sorprese dell’ultimo momento, non farà dunque parte del lotto di piloti al via del Mondiale 2010.A confermarlo è stato il manager di Raikkonen Steve Robertson dalle pagine del quotidiano finlandese "Turun Sanomat". Chissà che ora l’ex ferrarista non decida di darsi alla sua seconda passione, i rally, almeno in attesa di un ritorno in F1 nel 2011.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > F1: un anno di stop per Kimi Raikkonen