Facebook? Il Garante spiega come usarlo

Il Garante della Privacy ha reso note alcune ‘dritte’ sul come usare consapevolmente il noto social network senza rischiare di veder lesa la propria privacy.Come abbiamo già spiegato nei precedenti articoli la preoccupazione che regna in queste settimane tra chi osserva i fenomeni del Web è la diffusione con la quale oggi milioni di italiani – se ne contano 6 milioni – ‘svendano’ i propri dati sensibili online non rendendosi conto che chi legge non è sempre l’amico o il vicino di casa.
Il Garante della Privacy Francesco Pizzetti consiglia quindi di seguire alcune regole basilari molto semplici, note ma poco ahimè ascoltate.In sintesi alcuni spunti su quanto detto: pensate bene prima di pubblicare un qualsiasi vostro dato che possa in qualche maniera portare fisicamente o vicino a voi: una volta pubblicato rimane online anche per anni ed è sempre e comunque rintracciabile.Usate user e password differenti da quelli di uso comune per accedere, ad esempio, alla vostra casella di posta elettronica ed evitate di postare dati relativi a terzi senza il consenso autorizzato. Molti altri i consigli e i temi trattati disponibili sul sito del Garante.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Facebook? Il Garante spiega come usarlo