Facebook: minori più protetti col Panic Button

L’applicazione "Panic Button" è indirizzata ai giovani di età compresa tra i 13 e i 18 anni che, in caso di comportamenti scorretti da parte degli adulti, potranno segnalarlo ai gestori del sito e, in casi estremi, alle autorità competenti.La novità sarà inizialmente introdotta in Gran Bretagna, dove è stata esplicitamente richiesta dalla "Child Exploitation and Online Protection Centre", ma ha già riscosso consensi e interesse anche in altri Paesi, come la stessa Italia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Facebook: minori più protetti col Panic Button