Facebook tenta Twitter… che dice no

L’unione delle forze tra Facebook e Twitter segnerebbe la nascita di un colosso del web 2.0 con pochi rivali, in quanto unirebbe la forza del social network a quella del microblogging. Certo è che gli azionisti di Twitter, tra i quali compaiono importanti società, non sembrano accontentarsi di una contropartita in azioni di Facebook che, in questo momento, sfrutta una bolla di popolarità che sembra destinata a calare, anche se non si sa di quanto. Ad ogni modo, bisogna però dire che l’offerta di 500 milioni è una supervalutazione, in quanto il valore reale di Twitter si aggirerebbe intorno ai 100 milioni.Il no di Twitter sarebbe quindi da imputare alle grandi aspettative dei suoi dirigenti, ma anche e soprattutto alla mancanza di un’offerta cash.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Facebook tenta Twitter… che dice no