Facelift Mazda6: design moderno e nuovi motori

Il nuovo look della "Mazda family" viene introdotto, insieme con il frontale e il nuovo disegno dei gruppi ottici posteriori, per accentuare l’aspetto atletico della vettura e dare una chiara identità "premium". Saranno disponibili sei motorizzazioni, tra cui un nuovo e potente 2,0 litri DISI benzina 155 cavalli, che riduce il consumo di carburante oltre a produrre meno emissioni rispetto al 2,0 litri che sostituisce.

Il cambio automatico a cinque marce di Mazda6 è stato poi adattato e si sposa appositamente con questo nuovo motore a benzina per offrire una combinazione ottimale di accelerazione e di riduzione dei consumi, oltre a venire incontro alle esigenze del mercato europeo incline al cambio automatico per vetture di questo segmento.

Le versioni aggiornate del motore Mazda MZR da 1.8 e 2.5 litri completano il line-up dei motori benzina, mentre sul versante diesel, il motore Mazda MZR-CD da 2.2 litri turbo diesel è disponibile in tre varianti di potenza – da 129 a 180 cv – con un’efficienza di consumo di carburante migliorata, ed emissioni di CO2 ridotte.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Facelift Mazda6: design moderno e nuovi motori