Falla 0-day: per la Germania IE non è sicuro

L’avviso rilasciato dall’Ufficio federale tedesco per la sicurezza informatica arriva a distanza di pochi giorni dall’attacco subito da Google da parte di alcuni malintenzionati cinesi che, stando alle stesse ammissioni di Microsoft, avrebbero sfruttato il bug di IE per perseguire i propri intenti.Da parte sua, Microsoft ha risposto che, in attesa di una patch, è possibile prevenire ogni rischio alzando il livello di sicurezza del browser. Una soluzione temporanea che, oltre ad ostacolare la navigazione, sempre secondo l’autorità tedesca non sarebbe sufficiente ad evitare rischi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Falla 0-day: per la Germania IE non è sicuro