Fast and Furious – Solo parti originali

Riflettori puntati proprio sul sex symbol Vin Diesel che, commentando il film in uscita il prossimo 3 aprile, ha detto di amare il suo ruolo ed una serie che ha saputo raccontare "senza pregiudizi la sottocultura tuning".Vin Diesel e Michelle Rodriguez tornano a far parte del progetto "Fast and Furious" dopo aver recitato nel primo film del 2001, quasi a rendere omaggio al titolo che li ha resi famosi in tutto il mondo.Diretto da Justin Lin, il thriller d’azione "Fast and Furious – Solo parti originali" chiude infatti la saga con un ritorno alle origini. Protagoniste sono ancora le strade di Los Angeles, il luogo "ideale" per portare ai limiti dello sforzo muscoli, tuner e macchine esotiche.Sono passati otto anni da quando l’ex galeotto Dominic Toretto (Diesel) ha varcato in macchina la frontiera messicana, scegliendo un’esistenza da fuggitivo. Adesso, arenato in una capanna su una spiaggia della Repubblica Dominicana, e vivendo perennemente in fuga con l’unica cosa che gli resta del suo passato, Letty (Rodriguez), cerca di rifarsi una vita.Ma sa che le autorità gli stanno col fiato sul collo. Quando la tragica scomparsa di qualcuno che ama lo riporta a Los Angeles, Dom riprende la sua contesa con l’agente Brian O’Conner (Walker). Poiché sono costretti a confrontarsi con un nemico comune, uno spacciatore sociopatico che sta inondando gli Stati Uniti di una droga letale, Dom e Brian devono cedere e fidarsi a malincuore l’uno dell’altro, nella speranza di toglierlo di mezzo e vendicare la tragedia che ha causato nella loro piccola famiglia allargata…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Fast and Furious – Solo parti originali