Febbre suina: attenti ai farmaci online

L’avvertimento arriva dal Ministero della Salute che ricorda ai cittadini di essere in grado di garantire a tutti coloro che ne hanno effettivamente bisogno la giusta terapia con antivirali.Il Ministero sconsiglia dunque l’acquisto dell’antivirale "Tamiflu", e di tutti i farmaci in genere, via Internet e ricorda che in Italia l’unico canale legale per l’acquisto di farmaci con obbligo di ricetta sono le farmacie. I farmaci venduti via Internet possono essere contraffati e quindi fortemente dannosi per la salute.Sempre dal Ministero si ricorda, inoltre, che i farmaci antivirali vanno assunti solo in caso di necessità e dietro prescrizione medica. Acquistare tali farmaci nella convinzione che potrebbe essere utile averne alcune confezioni in casa è del tutto inutile sia perché non sono efficaci in via preventiva, sia perché utilizzarli in modo improprio significa favorire la comparsa di virus resistenti mettendo a serio rischio la salute propria, dei propri familiari e di tutta la collettività.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Febbre suina: attenti ai farmaci online