Federation Cup: Italia sul tetto del mondo

Il punto decisivo, quello del 3 a 2 per l’Italia, è arrivato grazie al doppio composto da Francesca Schiavone e Roberta Vinci. Decisivo, purtroppo, il ritiro della Justine Henin-Hardenne sul 3-6 6-2 2-0 per le azzurre.Il capitano, Corrado Barazzutti, ha commentato csoì l’impresa sino ad oggi mai riuscita alle ragazze del tennis: "E’ buffo, ma ho avuto la sensazione che quest’anno avremmo avuto la possibilità di arrivare fino in fondo quando ho saputo che Mary Pierce non avrebbe giocato a Nancy. Non so spiegare perché, si è trattato davvero solo di sensazioni. Poi c’erano anche dei segni, i trent’anni dalla vittoria in Davis, il 1976 e ora il 2006… E allora sono entrato in una specie di "fissa": volevo che queste ragazze vincessero assolutamente la Fed Cup". E così è stato.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Federation Cup: Italia sul tetto del mondo