Fiat 500 con motore TwinAir da 85 CV e 900 cc

In commercio dal mese di settembre, su 500 berlina e cabrio, il nuovo bicilindrico TwinAir da 85 CV è una novità assoluta nello scenario motoristico mondiale. Il nuovo propulsore impiega il rivoluzionario sistema Multiair abbinato ad una fluidodinamica specifica ed ottimizzata per il massimo rendimento di combustione.

Se confrontato con il 1.2 8v, il nuovo motore Turbo da 85 CV fa registrare un +23% di potenza e un +30% sull’indice di prestazione. Invece, rispetto al 1.4 16v, non solo le prestazioni del bicilindrico sono equivalenti ma i consumi scendono addirittura al 30%.
Così equipaggiata, la Fiat 500 raggiunge la velocità massima di 173 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 11 secondi. A queste performance di assoluto interesse corrisponde una significativa riduzione dei consumi e delle emissioni: nel ciclo combinato si registrano rispettivamente 4,1 l/100Km e 95 g/Km (con cambio meccanico) che diventano 4,0 l/100Km e 92 g/Km con cambio robotizzato Dualogic.

Inoltre, sulle Fiat 500 con Twin-air da 85 CV è disponibile il tasto ECO – posizionato sulla plancia – che permette di ridurre ulteriormente i consumi in città e garantisce una guida davvero "amica dell’ambiente". Da sottolineare che sul TwinAir da 85 CV è poi di serie lo "Start&Stop", il dispositivo che gestisce lo spegnimento temporaneo del motore e il suo successivo riavvio garantendo riduzione dei consumi e silenziosità nell’abitacolo nei momenti in cui il dispositivo agisce. Associato allo "Start&Stop" vi è il dispositivo Gear Shift Indicator (GSI), una vero e proprio "copilota" che suggerisce in modo discreto al guidatore di effettuare un cambio marcia, portando all’utilizzo più efficiente del propulsore in termini di consumi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Fiat 500 con motore TwinAir da 85 CV e 900 cc