Fiat: arrivano Punto Classic GPL e Idea GPL

La Punto Classic GPL adotta il motore 1.2 da 60 CV ed è proposta, al momento del lancio, nell’allestimento Active con un prezzo di listino di 12.000 euro per la versione a 3 porte e di 12.700 per quella a 5 porte. Invece, equipaggiata con il motore 1.4 da 77 CV, la Fiat Idea GPL è proposta negli allestimenti Black Label e Black Energy che costano rispettivamente 17.000 euro e 18.200 euro.Da sottolineare che i due modelli Fiat alimentati a GPL possono beneficiare dell’incentivo governativo sino a 2.000 euro, grazie ai ridotti livelli di emissioni di CO2: infatti, la Punto Classic GPL fa registrare 116 g/km, mentre il valore dell’Idea GPL è pari a 120 g/km.La bombola di GPL – di tipo toroidale (a ciambella) – è collocata nel vano della ruota di scorta per non sottrarre spazio al bagagliaio (è di serie il kit di gonfiaggio). Inoltre, il serbatoio offre una capienza differente (il valore tiene già conto del limite dell’80% del riempimento del serbatoio previsto dalla normativa vigente): 31 litri per la Punto Classic e 34 litri per l’Idea. Ovviamente, entrambe le vetture a GPL conservano la possibilità di essere alimentate a benzina, a tutto vantaggio dell’autonomia complessiva che arriva fino a 1.500 km per Punto Classic e a 1.400 per Idea. La commutazione tra i due carburanti avviene non solo automaticamente in caso di esaurimento del GPL, ma è anche in ogni momento a discrezione del guidatore grazie ad un semplice interruttore integrato in plancia a bordo vettura.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Fiat: arrivano Punto Classic GPL e Idea GPL