Fiat Qubo MY 2011: nuovi motori e più stile

Da oggi i propulsori disponibili su Qubo sono omologati Euro 5 e tutti i diesel sono equipaggiati con l’impianto di iniezione Multijet di seconda generazione e dotati di filtro antiparticolato, Start&Stop e cruise control.

Alla gamma si aggiunge il nuovo 1.3 Mjt da 95 CV che rispetto al 75 CV da cui deriva dispone di una turbina a geometria variabile che permette di ottimizzare prestazioni e consumi: questi ultimi, nonostante la maggiore potenza, sono gli stessi del 1.3 75 CV, con solo 113 g/km di CO2. Completano l’offerta dei motori il 1.4 8v 73 CV e il 1.4 8v 77 CV con la doppia alimentazione benzina/metano che riduce i suoi livelli di emissioni a 114 g/km di CO2.

Completamente rinnovati i colori della plancia, nera per tutti gli allestimenti, e delle plastiche interne. Sulle versioni Dynamic e Trekking la mostrina centrale del climatizzatore si impreziosisce passando da grigio metalluro a nero lucido. Il quadro strumenti ha una nuova veste grafica che rafforza il family feeling con il Doblò.

Un nuovo tessuto caratterizzato da elettrosaldature è stato sviluppato per l’allestimento Dynamic in due varianti di colore, rosso e grigio, mentre per le versioni Trekking (che ha di serie nuovi cerchi in lega da 15″ a 10 razze) all’attuale grigio si aggiunge un accattivante rosso. Novità nelle tinte della carrozzeria: il Qubo model year 2011 può essere acquistato anche nei colori rosso Pimpante, rosso Esuberante e amaranto Fascinoso.

Inoltre, su tutti gli allestimenti può essere richiesto come optional il nuovo Blue&Me TomTom. Il prezzo del Fiat Qubo model year 2011 è compreso tra i 13.200 euro della versione 1.4 Active e i 18.800 euro del 1.3 Mjt Trekking.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Fiat Qubo MY 2011: nuovi motori e più stile