Formula 1: motore unico sarà Cosworth

Segliendo il propulsore Cosworth, l’azienda che ha vinto l’appalto per i propulsori, i team potranno contenere i costi e non accusare un gap troppo pesante rispetto alle altre scuderie che invece preferiranno una delle altre due opzioni: la costruzione di un motore proprio con le stesse caratteristiche di quello Cosworth o il mantenimento di quello utilizzato nella stagione 2009 senza ulteriori sviluppi.Per quanto riguarda la trasmissione, questa sarà uguale per tutti e verrà realizzata da Xtrac e Ricardo Transmissions (XR).Per quanto riguarda i costi del pacchetto Fia-Cosworth, i team dovranno pagare un prezzo iniziale di 1,97 milioni di euro e successivi 6,42 milioni ogni stagione, per il 2010, 2011 e 2012. Questo il prezzo nel caso almeno 4 team scegliessero la soluzione Cosworth, con i prezzi che si abbasserebbero ulteriormente se le squadre motorizzate Cosworth fossero 8.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Formula 1: motore unico sarà Cosworth