Francia: la Legion d’Onore a Salma Hayek non piace a tutti

L'attrice Salma Hayek

Che ci fa Salma Hayek con Légion d’honneur? E’ questa la domanda che molti, stampa inglese su tutti, si stanno ponendo in queste ore. Fa discutere, infatti, la decisione dell’Eliseo di insignire la 45enne attrice messicana con il titolo istituito da Napoleone Bonaparte e tuttora il più prestigioso assegnato dalla repubblica Francese.

Certo, nel corso degli anni anche la Legion d’Onore ha perso un po’ della sua esclusività, ma la scelta di premiare Salma Hayek non è andata proprio giù a qualche critico, in particolare ai giornalisti del britannico Daily Telegraph. Contro la Legion d’Onore a Salma Hayek si è scatenata una sorta di campagna, alimentata dal fatto che l’attrice è sposata dal 2009 con il magnate Francois-Henri Pinault. Più che il merito, insomma, le critiche si rivolgono all’opportunità, considerata la vicinanza della famiglia Pinault a Jacques Chirac.

Più velate, ma altrettanto piccate, le reazioni di alcuni giornalisti francesi che si sono limitati a sottolineare l’eccessiva facilità con cui oggi viene assegnata la Légion d’honneur, da secoli riservata a personaggi militari e civili che danno lustro alla Francia o che si distinguono in tutto il mondo per le loro qualità. Bella, talentuosa e impegnata nel sociale, Salma Hayek ha tanti meriti, ma stavolta qualcuno ritiene che si sia davvero andati oltre. Di questo pensiero non dev’essere il Presidente Nicolas Sarkozy che, nel mese di febbraio, consegnerà la Legion d’Onore all’attrice. In fondo, si tratta solo di una delle 800 onorificenze che verranno assegnate nel 2012!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Francia: la Legion d’Onore a Salma Hayek non piace a tutti