Futurshow 3004, debutto a Milano

Per quattro giorni Futurshow sperimenta la Teoria delle tre T elaborata da Richard Florida, docente all’Università di Pittsburgh, secondo la quale innovazione e sviluppo si producono nelle comunità che sanno integrare Talento, Tecnologia e Tolleranza. Una formula completamente nuova con un cuore espositivo in Fiera Milano e una serie di iniziative progettate per coinvolgere l’intera Città e tracciare una mappa degli hot spot dell’innovazione: aziende, istituzioni pubbliche e private, luoghi dedicati alla cultura, alla ricerca, all’intrattenimento, alla formazione. Un’occasione unica, resa possibile dalla collaborazione di numerosi partners: il Comune di Milano, la Provincia di Milano, il Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie, il Ministero per i Beni Culturali, Assolombarda, l’Istituto Europeo di Design, la IULM (che hanno concesso il patrocinio alla manifestazione) e ancora la Triennale, lo Spazio Anteo e il WWF. Main sponsor della manifestazione saranno Alenia Spazio, ESA – European Space Agency, IBM, Microsoft e Sony. Futurshow promuove poi la Campagna del Millennio dell’ONU che indica gli otto obiettivi da raggiungere per la sopravvivenza del Pianeta. Si tratta di “No Excuse 2015″, e “Futurshow 3004″ la sposa e la rilancia: niente scuse, un futuro sostenibile è possibile. Giovedì 18, per la giornata inaugurale di “Futurshow 3004″, quella riservata alla stampa, saranno ospiti “i simboli” di ciascuna delle tre T, tre icone del nostro tempo: Bill Gates, fondatore di Microsoft, che interviene con una testimonianza sul Futuro Digitale; Derek Walcott, grande poeta e premio Nobel per la Letteratura; Eveline Herfkens, coordinatrice esecutiva della Campagna del Millennio dell’ONU. Molti gli eventi in programma, in Fiera ci saranno circa 100 aziende che presenteranno progetti e prototipi del futuro e, per tutta la città di Milano, oltre 50 gli eventi tra anteprime cinematografiche e teatrali, serate a tema, mostre e appuntamenti culturali faranno da contorno all’ottava edizione del Futurshow. Un 2004 all’insegna del futuro e della tecnologia per la città di Milano, con lo SMAU di Alfredo Cazzola terminato da poche settimane ed il “Futurshow 3004″ che per la prima volta debutta nella città meneghina.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Futurshow 3004, debutto a Milano