GF11: la Cri s’arrabbia, Norma ha dubbi e Angelica…

La seconda giornata all’interno della Casa di Cinecittà riserva qualche sorpresa. Dopo il pianto di Guendalina della sera prima, causato dalla mancanza della figlia di sei anni, sono bastate poche ore di convivenza per far emergere alcuni tratti inaspettati del carattere di altre due ragazze.La dolce Cristina si è così trasformata in una piccola peste quando ha affrontato il discorso dei rotolini di carta igienica che nessuno si prende la briga di gettare nell’immondizia una volta terminati. Pietro e Giuliano rimangono esterrefatti di fronte ad una Cristina dir poco indiavolata!Opposto è invece l’atteggiamento di Norma, entrata nella Casa con una grande carica di sensualità e sicurezza, ma già alle prese con le prime difficoltà, su tutte quella di aprirsi con gli altri. Emerge così una ragazza bellissima quanto fragile, la cui riservatezza è forse frutto di qualche delusione di troppo subita in passato. Per lei c’è ora la "terapia d’urto" del Grande Fratello… dove è impossibile nascondersi e relazionarsi con gli altri. Chissà come si comporterà Norma. Intanto nella Casa arriva la prima infatuazione: Angelica rivela di avere un debole per il bel Clivio!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > GF11: la Cri s’arrabbia, Norma ha dubbi e Angelica…