Giornata AIL: il 21 giugno si celebra la ricerca

Secondo i dati dello studio IRIS, infatti, si è passati dall’oltre 50% dei pazienti che progredivano verso le fasi avanzate della malattia entro i primi tre anni, con percentuali di sopravvivenza molto basse, a percentuali di sopravvivenza superiori al 90% dei pazienti trattati, con un periodo di 5 anni libero da progressione della malattia e una qualità della vita assolutamente buona. Franco Mandelli, presidente dell’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma, sottolinea quindi l’importanza della Giornata 2006 dedicata alla ricerca: "Celebriamo il ‘momento magico’ che sta attraversando la cura di leucemie, linfomi e mieloma. Negli ultimi anni, i risultati straordinari della ricerca, con terapie sempre più efficaci – compreso il trapianto di cellule staminali – e i farmaci ‘intelligenti’, hanno reso queste malattie sempre più curabili’.Oltre al già citato Glivec, inoltre, si stanno già preparando altri farmaci derivati o simili, che potrebbero migliorare l’efficacia della terapia o trattare i pazienti che hanno manifestato resistenze al farmaco. Ciò che appare evidente è quindi una ricerca che rende ogni giorno più concreta la possibilità di considerate i tumori del sangue malattie sempre più curabili. Un risultato che deve moltissimo anche alle iniziative di un’associazione come l’AIL, che ha dato un contributo fondamentale allo sviluppo dell’ematologia italiana e che da oltre 30 anni è impegnata a raccogliere fondi per migliorare la qualità di vita dei malati e sostenere la ricerca. Per incoraggiare un rinnovato impegno contro queste malattie, nei prossimi giorni, nel quadro della "Giornata Nazionale per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma", nelle sezioni provinciali dell’AIL di tutta Italia verranno organizzati convegni e attività di sensibilizzazione rivolte ai cittadini.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Giornata AIL: il 21 giugno si celebra la ricerca