Giovanni Bazoli: fra carriera e attivismo sociale

BAZOLI

Giovanni Bazoli, avvocato, nato a Brescia nel 1932, è l’attuale Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Intesa Sanpaolo S.p.A., in carica dal gennaio 2007.  Inoltre è Consigliere e membro del Comitato esecutivo di ABI (Associazione Bancaria Italiana); Presidente della Fondazione Giorgio Cini  dell’Opera Educazione Cristiana; Consigliere della Fondazione Alcide de Gasperi, della Fondazione Eni Enrico Mattei e della Fondazione Teatro alla Scala. E ancora, riveste l’incarico di Vice Presidente dell’Editrice La Scuola S.p.A.; è membro della Congregazione dei Conservatori Biblioteca Ambrosiana, del Comitato dei Garanti del FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) e del Comitato esecutivo dell’Istituto Paolo VI; ed è Amministratore dell’Ente Bresciano Istruzione Superiore.

Insomma, i suoi impegni sono trasversali e non si limitano all’ambiente bancario, ma si allargano al mondo sociale e culturale delle fondazioni e delle associazioni. Da segnalare anche la sua esperienza accademica: è stato docente di “Diritto amministrativo” e “Istituzioni di diritto pubblico” all’Università Cattolica di Milano e ha lasciato l’insegnamento nel 2003. Nel 1982 è stato uno degli artefici della nascita del Nuovo Banco Ambrosiano e, da allora, è rimasto ininterrottamente alla guida dell’istituto fino alla costituzione, nel gennaio 2007, di Intesa Sanpaolo, il Gruppo presso il quale attualmente presta la propria opera.

Preziosi i riconoscimenti ottenuti nel corso della sua lunga carriera. In particolare, Giovanni Bazoli è stato insignito delle onorificenze di Cavaliere del Lavoro, di Cavaliere di Gran Croce e, in Francia, di Officier de la Légion d’Honneur. Ha inoltre ottenuto due lauree honoris causa: una in “Economia Bancaria”, conferitagli dall’Università degli Studi di Macerata, e un’altra in “Conservazione dei beni culturali”, conferitagli dall’Università degli Studi di Udine.

I numerosi e prestigiosi incarichi e il contributo fondamentale dato da Giovanni Bazoli per far crescere il mondo bancario italiano e per formare il professionisti del futuro nel settore lo rendono un punto di riferimento non solo per il Gruppo Intesa Sanpaolo ma anche per tutto il panorama economico, culturale e sociale italiano.

Consultando il seguente link http://www.group.intesasanpaolo.com/scriptIsir0/si09/salastampa/ita_biografia_bazoli.jsp#/salastampa/ita_biografia_bazoli.jsp si può approfondire la carriera di Bazoli e trovare altre informazioni utili sul Gruppo Intesa Sanpaolo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Giovanni Bazoli: fra carriera e attivismo sociale