Giro d’Italia: annunciate le 21 tappe

Il percorso di quest’anno prevede 21 tappe, per complessivi 3.526,2 chilometri, con partenza da Seraing (Belgio) e arrivo a Milano. La partenza sarà in Belgio, paese che storicamente ospita una nutrita colonia italiana, dove il Giro sosterà nel ricordo dei morti della miniera maledetta. Nel 2006 ricorrono infatti i 50 anni dalla tragedia di Marcinelle. Sempre per ricordare gli eventi che hanno toccato al cuore l’Italia e gli italiani, l’89esima edizione del Giro d’Italia renderà omaggio a 18 dei 20 paesi che furono sconvolti dal terremoto che 30 anni fa scosse il Friuli. Il Giro 2006 vivrà anche la gioia dei festeggiamenti per i 100 anni del Passo del Sempione e per i 60 dalla nascita della Vespa, solo per citarne alcuni. Grande spazio anche per le bellezze del territorio italiano, con località come Peschici e le Cinque Terre, che il Giro ripercorre dopo anni, o la preziosa Plan de Corones. Ormai quasi dimenticata dal Giro (l’ultima nel 1989), torna poi la cronosquadre, così come un traguardo speciale ("dei 110"), in onore dei 110 anni de "La Gazzetta dello Sport". Analizzando le tappe, quattro saranno le cronometro, sette i tracciati studiati per i velocisti, cinque gli arrivi in salita, quattro le tappe di montagna e tre le frazioni "mangia e bevi". Torna inoltre l’appuntamento con una "strada bianca", che si affronterà nel giorno di Plan de Corones, con 7 chilometri di sterrato dopo il Furcia. Infine, oltre al Belgio, il Giro sconfinerà anche in Austria, a Lienz.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Giro d’Italia: annunciate le 21 tappe