Google avverte: troppi i siti a rischio

A queste, andrebbero inoltre aggiunte ulteriori 700mila pagine contenenti codice o software capace di danneggiare il computer di chi naviga. Sotto accusa sono soprattutto i link riportati nei cosiddetti "siti esca" che, promettendo immagini hard o il download gratuito di software e contenuti digitali, finiscono per connettere il browser dell’utente a pagine che installano programmi indesiderati.Sempre secondo gli esperti di Google, riporta la Bbc, sarebbero a rischio anche alcuni strumenti presenti in siti mal gestiti dai proprietari. Da tenere d’occhi sarebbero anche widget, calendari e contatori di visite. Per combattere il fenomeno dei siti a rischio, il motore di ricerca Google ha già annunciato contromisure molto severe.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Google avverte: troppi i siti a rischio