Google diventa anche un registrar

Per Google si tratterebbe però solo del primo passo verso la fornitura del servizio, in quanto mancherebbero ancora alcuni accordi sulle estensioni dei domini. Da parte sua, Google ha confermato l’ingresso tra i registrar autorizzati, pur sottolineando di non essere interessata ad agire nel breve termine. Il nuovo servizio potrebbe essere integrato nel motore di ricerca o in Blogger, fornendo agli appassionati di Blog la possibilità di avere un dominio personalizzato per pubblicare gli articoli. Non mancano certo le possibilità per sfruttare appieno il nuovo servizio di registrazione di domini, ma alcuni già vociferano di un possibile ripetersi della vicenda Amazon. Nel marzo 2003, infatti, un articolo pubblicato sul Wall Street Journal dava per certa l’acquisizione da parte di Amazon delle funzioni di registrar e del suo prossimo avvento sul mercato. A distanza di circa due anni tutto è invece rimasto bloccato. Per quanto riguarda Google, non è dato sapere quali saranno le intenzioni degli uomini di Mountain View, ma sembra difficile che si lascino sfuggire una tale opportunità. Staremo a vedere.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Google diventa anche un registrar