Google e Yahoo!: la paura ferma l’accordo

Ricordiamo infatti che, a pochi giorni dall’annuncio, l’importante Association of National Advertisers (ANA) aveva espresso il proprio parere sfavorevole ad un accordo che avrebbe sancito la nascita di una realtà in grado di controllare ben il 90% degli spazi dedicati alla pubblicità sul Web.Da quel momento sono iniziati i problemi e, dopo un primo rinvio, Google si sarebbe decisa a non intraprendere una strada pavimentata di azioni legali. A quanto pare, la cosa non è piaciuta a Yahoo! e a qualche analista, convinto che il no alla partnership finirà per pesare proprio sulla società di Sunnyvale. Ad ogni modo, Yahoo! torna ora un boccone appetibile per Microsoft, sempre che esista ancora l’interesse dimostrato da Ballmer e soci qualche mese fa.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Google e Yahoo!: la paura ferma l’accordo