Google, IBM, Apple: i marchi che valgono di più

Il colosso di Internet è primo in una speciale graduatoria che lo vede in compagnia dei "cugini" IBM e Apple che, rispettivamente secondo e terzo, hanno superato Microsoft e Coca Cola, lo scorso anno sul podio insieme a Google.A proposito di Google, da segnalare che la società di Mountain View occupa la prima posizione della classifica, per il quarto anno consecutivo, grazie ad un valore del marchio stimato in ben 114,3 miliardi di dollari (+14%). Per IBM il valore si attesta invece a 86,4 miliardi di dollari (+30%), mentre per Apple siamo a quota 83,2 miliardi (+32%). A proposito di marchi tecnologici, da sottolineare anche l’entrata in classifica di Facebook, il re dei social network.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Google, IBM, Apple: i marchi che valgono di più