Google Maps o Tom Tom?

PC Pro si è posto questa domanda e ha sottoposto una serie di navigatori a vari test per capire qual’è il migliore.Stando ai loro risultati Google Maps batte tutti con più di mezz’ora di vantaggio sul Tom Tom – anche se la redazione di PC Pro ammette che i test disegnati non hanno permesso al Tom Tom di utilizzare i dati storici del traffico per trovare la strada più veloce.Il verdetto è che Google Maps è un’ottima scelta se non si passano ore in macchina tutti i giorni per lavoro.PC Pro avverte anche che i chip GPS all’interno dei telefoni possono essere di qualità inferiore a quello nei navigatori professionali. Quello che però manca ai navigatori, e che Google Maps e Nokia Maps invece posseggono, è la localizzazione basata sulle reti WiFi per quei luoghi in cui il GPS non arriva.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Google Maps o Tom Tom?