Google Street View e privacy: indaga la Procura

L’indagine, relativa all’ormai famosa vicenda delle reti Wi-Fi, era stata esplicitamente richiesta dal Garante che aveva inoltre disposto il blocco dei "payload data" di Google per accertamenti. Proprio questi dati "catturati", pare involontariamente, dalle Google cars dovranno ora essere analizzati da esperti italiani per valutarne l’effettiva impossibilità di utilizzo per ricavarne informazioni personali degli utenti.In caso contrario, infatti, per Google andrebbe a configurarsi un’ipotesi di reato. D’altra parte Google ha sempre sostenuto che i dati Wi-Fi sono stati acquisiti per errore e, ancora una volta, ha offerto la massima collaborazione alle autorità italiane.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Google Street View e privacy: indaga la Procura