Google Web History, la nostra memoria del web

Avrete quindi a disposizione l’elenco delle ricerche eseguite sotto forma di calendario da quella più recente di oggi alla vostra prima effettuata subito dopo la creazione dell’account.E non solo: disponibili segnalibri, etichette, note, statistiche con dati delle visite. Tutti i dati possono essere cancellati a discrezione e scelta dell’utente.Che aspettate quindi? Avete già un’account Gmail? Sì? Allora accedete a Web History.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Google Web History, la nostra memoria del web