Gorillaz scatenati: presto un film

Per quel che riguarda l’uscita di Murdoc, si è trattata di una vera e propria presa di posizione nei confronti di Doherty, tanto da lanciare una campagna semiseria dal titolo "Make Doherty History". Ovvio il richiamo "ironico" alla ben più nobile "Make Poverty History", così come le intenzioni tutt’altro che scherzose di Murdoc. Secondo il bassista dei Gorillaz, il povero Doherty altro non sarebbe che un cantante ultra-sopravvalutato come, a suo dire, dimostra la recente esibizione al Live 8, etichettata come "agghiacciante". "Si parla di un continente, l’Africa che non è in grado di mangiare e di tirare avanti e lui non riesce nemmeno a fare una canzone", ha dichiarato Murdoc, che ha aggiunto: "E’ strano che un popolo che lotta per sopravvivere debba venire rappresentato sul palco da un artista che non riesce nemmeno a tenersi il cappello in testa." Inevitabile poi il riferimento ai Babyshambles: "Hanno fatto una canzone, una canzone sola! Bisogna assolutamente sottoscrivere la mia campagna Make Doherty History". Una dichiarazione che ha lasciato sorpreso lo stesso 2-D, alias Damon Albarn, che non giustifica l’uscita perentoria di Murdoc ma annuisce al senso delle parole del suo bassista. Messa da parte la parentesi Doherty, i Gorillaz ci cimenteranno presto in un nuovo capitolo della loro "stravagante" avventura. Dopo i fumetti di Jamie Hewlett, celebre autore di Tank Girl, sarà infatti un film a trasportare in immagini le vicende della "band virtuale" e dell’ultimo album "Demon Days". Probabili protagonisti del film per il grande schermo saranno Dennis Hopper e Mr Shaun Ryder, per quella che Jamie Hewlett ha definito come "un’opera dark, forse con cannibali e zombie". Sempre Hewlett ha poi precisato: "Darà l’idea di cosa pensiamo realmente delle celebrità e del Pop". Dopo il caso Murdoc-Doherty sembra chiaro aspettarsi un attacco frontale da parte dei Gorillaz a tutto ciò che è showbiz… le popstar sono avvisate.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Gorillaz scatenati: presto un film