Grande Fratello: Laura, il bello di essere Barbie

Il perché? Semplice, Laura è affascinante nella sua semplicità. Alta 168 cm per 49 Kg di peso e con grandi occhi verdi, questa ragazza nata ad Amburo (Germania) ma residente a Milano è una vera e propria Barbie. Lei stessa si definisce così e la cosa non può che stuzzicare l’immaginario maschile dei concorrenti uomini della Casa.Esteticamente simili alla celebre bambola, biondo platino incluso, Laura mostra anche un carattere decisamente sereno ed affabile… senza rinunciare all’essere sexy: nell’abbigliamento e nei dettagli. Ad esempio, ha il coniglietto di playboy tatuato alla fine della schiena, perché – dice lei – "mi sento un po’ una bambolina".Amante dello shopping e di professione fotomodella, Laura ha poi l’hobby di ricoprire gli oggetti di Swarovsky. E’ single e non è alla ricerca di un fidanzato: "Non esiste l’uomo che può starti accanto per sempre, ma solo l’uomo giusto per quel momento, poi tutto cambia". Meglio però gli uomini più grandi: "Sono più maturi, e poi fanno regali più costosi".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Grande Fratello: Laura, il bello di essere Barbie