Grapperie Aperte 2010: domenica 10 ottobre

Come Cantine Aperte per il vino, anche Grapperie Aperte condurrà i partecipanti all’interno dei loghi dove nasce il prodotto, le distillerie, per apprendere dalla voce dei distillatori le tecniche di produzione, la storia dell’azienda e del prodotto, ma anche la cultura e la tradizione che questa bevanda porta con sé in un momento in cui la produzione di grappa è in piena attività grazie al conferimento delle vinacce da parte dei produttori di vino alle distillerie.Giunta alla settima edizione, Grapperie Aperte ha per tema il bere responsabile, argomento molto caro ai distillatori, al fine di prendere una posizione all’interno del dibattito sull’alcool, offrendo una collaborazione ad evitarne un consumo smodato e dimostrare che i produttori incentivano la moderazione e la consapevolezza. Ad accompagnare i visitatori nelle distillerie italiane, oltre a cibi ideali per l’abbinamento con il distillato, anche seminari sul bere consapevole, appassionanti percorsi didattici, senza però rinunciare al sapore del cioccolato dei maestri pasticceri o all’arte dei barman nella preparazione di esuberanti cocktail.Infine un cenno sull’annata della grappa: "La produzione del 2010 dovrebbe chiudere senza variazioni rispetto al 2009, per circa 26 milioni di litri di grappa – dichiara il Presidente ING Cesare Mazzetti -. La giornata di Grapperie Aperte vuole non solo promuovere la grappa a livello nazionale, ma anche tutelarla dalle contraffazioni che possono verificarsi. Nel 2009 infatti sono stati esportati 1.913.300 litri anidri di grappa di cui 2/3 nel solo mercato tedesco. Di quanto esportato in Germania, il 64% è "imbottigliato", mentre il restante 36% viene importato "sfuso" ovvero con la possibilità di mischiarlo ad acqueviti locali e dar vita a un prodotto che grappa italiana al 100% non è più. Stesso rischio anche in Svizzera, mentre il terzo paese importatore, l’Austria con 74.600 litri anidri, è positivamente orientata all’importazione di grappa in bottiglia così come anche il Belgio e i Paesi Bassi".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Grapperie Aperte 2010: domenica 10 ottobre