Nuovi guai per Lindsay Lohan: rischia 18 mesi di carcere

Lindsay Lohan

Scontati gli iniziali arresti domiciliari, infatti, Lindsay Lohan avrebbe evitato più volte (9 per la precisione) i “compiti sociali” a lei richiesti, fino a costringere il giudice Stephanie Sautner, della Corte Superiore di Los Angeles, ad avvertire le autorità affinché la riportassero in carcere.

Almeno per il momento, l’attrice se la caverà con 100mila dollari di cauzione, ma la vicenda tornerà al vaglio del giudice il prossimo 2 novembre, data della nuova udienza. Il rischio è alto: 18 mesi di reclusione!

Dal canto suo, Lindsay Lohan si è difesa sostenendo che le ore di servizio sociale, oltre che difficili da affrontare per il tipo di impegno, non le consentono di sostenere i lunghi viaggi necessari per il suo lavoro di donna di spettacolo. Secondo gli avvocati dell’attrice, questa situazione avrebbe causato a “Lilo” un forte stress, oltre a ripercussioni dal punto di vista economico.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nuovi guai per Lindsay Lohan: rischia 18 mesi di carcere