Guarisce dall’HIV, senza farmaci

Quello di Stimpson è infatti il primo caso accertato di guarigione spontanea dalla malattia, dopo che due fatti analoghi erano stati invalidati a posteriori dall’impossibilità di confrontare il DNA dei campioni prelevati. Secondo il settimanale "News of the world", infatti, le prove sul codice genetico di Stimpson avrebbero confermato che tutti i campioni di sangue in possesso dei medici appartengono allo stesso 25enne scozzese. Andrew Stimpson, che di professione fa il venditore di panini, si sottoporrà ora ad una lunga serie di studi per cercare di scoprire come sia avvenuta questa inspiegabile guarigione. Il giovane, che era stato diagnosticato sieropositivo nell’agosto del 2002, ha scoperto di essere guarito dalla malattia nell’ottobre del 2003, a distanza di soli 14 mesi e senza mai essersi sottoposto all’uso di farmaci, almeno in via ufficiale. I medici del
Chelsea and Westminster Healthcare
Trust di Londra attendono con impazienza di poter studiare a fondo il caso, alla ricerca del fattore biologico che potrebbe aver ridato la salute ad Andrew Stimpson. Da parte sua, il giovane scozzese si dice "speciale e fortunato". Come dargli torto.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Guarisce dall’HIV, senza farmaci