Guns N’ Roses: clip inedita sul Web

Si tratterebbe di un’opera quasi sicuramente attribuibile ai Guns N’ Roses, sottolineano i fan più incalliti, anche se resta il dubbio di un “pesce d’aprile” arrivato in ritardo all’appuntamento. Nel caso la paternità della nuova canzone fosse confermata, si tratterebbe della prima novità a distanza di circa sei anni dall’ultimo brano inedito “Oh My God”, che faceva parte della colonna sonora di un film di Arnold Schwartzenegger. I dubbi sull’effettiva validità dell’inedita clip di “IRS”, sono dovuti alla bassa qualità dell’audio, anche se sono già in molti a credere si tratti di un “demo” interpretato dall’inconfondibile voce di Axl Rose. Da segnalare che “IRS” era stata già suonata, per l’unica volta, il 30 agosto 2003 su una radio americana. L’onore toccò al programma radiofonico “Eddie Trunk Show” e alcuni cenni sulla canzone comparvero anche sull’autorevole magazine musicale Rolling Stone, nell’edizione del gennaio 2000. Tornando all’attesissimo album “Chinese Democracy”, tanto per restare nel campo delle indiscrezioni, risale allo scorso febbraio l’ultima notizia. Una catena di negozi UK, la HMV Records, ne aveva annunciato con un flyer l’uscita per il 25 aprile 2005. In quel caso fu un portavoce della casa discografica Geffen a definire la data come “poco sicura”, anche se la moglie del tastierista Dizzy Reed, si era dichiarata più possibilista: “è molto improbabile che il 25 aprile uscirà un album dei Guns N’ Roses…”. Che l’inedita clip sia un’abile operazione di marketing per preparare l’arrivo di “Chinese Democracy”…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Guns N’ Roses: clip inedita sul Web