Hamilton vince a Monaco, male le rosse

Se per Hamilton il morale è alle stelle per la prima vittoria sul circuito monegasco e per i punti guadagnati sui rivali del cavallino, grande è anche la gioia per il pilota polacco Robert Kubica, secondo sul traguardo a bordo della sua BMW.Quello che passerà alla storia come il GP degli alettoni anteriori a pezzi e dei lungi in staccata, regala il sorriso anche a Mark Webber e Sebastian Vettel, rispettivamente quarto e quinto al traguardo. Benino anche Barrichello che, in una stagione sin qui deludente, centra un discreto sesto posto sulla pista a lui tradizionalmente amica. Come detto però, c’è grande delusione in casa Ferrari, dove la pole position di Massa e ed il secondo posto in griglia di Raikkonen non sono stati supportati da risultati altrettanto buoni in gara.Complici errori di piloti e team, disastroso quello dei tecnici Ferrari in griglia che ha costretto Kimi al drive through, e una macchina non troppo performante in assetto da gara. Ora c’è il Canada, un circuito che non esalta le qualità del cavallino, ma la fame di riscatto potrebbe bastare…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Hamilton vince a Monaco, male le rosse