Happy Ricarica: una tariffa per ogni ricarica

Per quel che riguarda le caratteristiche del nuovo piano tariffario, se si effettua una ricarica superiore a 3 euro, ad esempio, si potrà chiamare ad una tariffa speciale per i successivi 30 giorni, fino ad un massimo di 500 minuti al mese. Si potrà poi parlare con tutti i numeri nazionali a 15 cent al minuto effettuando una ricarica da 10 euro, a 10 centesimi al minuto con una ricarica da 25 euro e a 7 cent al minuto con una ricarica superiore a 25 euro. Va poi segnalato che ogni ricarica effettuata andrà ad azzerare eventuali minuti residui. Superata la soglia dei 500 minuti mensili o i 30 giorni dall’ultima ricarica, invece, le tariffe applicate dal gestore sono quelle base del piano tariffario, pari a 19 cent al minuto (più scatto alla risposta di 16 cent) verso tutti i numeri nazionali e 15 cent per gli sms (entrambi Iva inclusa). Il costo per l’ascolto della segreteria telefonica è di 15 cent al minuto, con uno scatto alla risposta di 15 cent. Per cambiare il proprio piano ed aderire a "Happy Ricarica", il costo è di 8 euro (IVA inclusa). Se effettuato dal "Fai da te" del 190 il costo verrà addebitato sul traffico disponibile della ricaricabile oppure sulla carta di credito, altrimenti è possibile acquistare una "Carta Servizi" presso i punti vendita Vodafone.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Happy Ricarica: una tariffa per ogni ricarica