Harry Potter morirà? Al via le scommesse

Così, mentre cresce la curiosità per il libro atteso nel 2007, sono già in molti a scommettere su una possibile morte del povero Harry Potter, magari per mano di Lord Voldemort o del professore Snape. C’è addirittura chi azzarda di più, magari puntando ad una buona vincita, e punta sull’amico Ron, sul gigante Hangrid e su Draco Malfoy. William Hill, portavoce dell’omonima agenzia inglese di scommesse, ha recentemente dichiarato che dall’annuncio della Rowling i telefoni della sua società non hanno mai smesso di squillare.Così, mentre la Rowling incassa le feroci critiche per l’annuncio di una possibile morte del maghetto più celebre e amato nel mondo, c’è invece chi considera l’eventualità che non sia Harry il candidato al ruolo di assassinato nell’ultimo libro della saga. Si tratta proprio dell’agenzia di scommesse "Hill", pronta ad annullare tutte le scommesse nel caso il maghetto sopravviva. Intanto, i bambini di tutto il mondo tifano per Harry…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Harry Potter morirà? Al via le scommesse