Herbaria 2008: il tema è Nutrire passioni

L’obiettivo è, infatti, "Nutrire passioni", ovvero offrire al visitatore un’occasione di arricchimento spirituale e culturale all’insegna della naturalità. Tra gli appuntamenti da non perdere, "Monastica", con la mostra Benedetta quotidianità, che illustra la vita e le attività nei conventi e con la "Farmacia dei monaci" dedicata all’uso gastronomico e terapeutico delle piante officinali secondo le antiche ricette dei religiosi, con prodotti raccolti a cura della cooperativa "Botteghe e mestieri" nei tanti monasteri italiani.L’arte è poi protagonista con l’esposizione "Olio su tavola" (aperta fino al 29 giugno), raccolta di preziose opere pittoriche dal XVII al XXI secolo che hanno per soggetto il cibo. Queste avranno un singolare allestimento arricchito da ricette ispirate ai quadri e realizzate dagli allievi dell’Istituto Alberghiero di Cingoli.Torna ad Herbaria anche il "Mercato Verde", la mostra mercato del benessere che, quest’anno, sarà un vero e proprio villaggio aperto per uno shopping esclusivo di prodotti alimentari, artigianali, vivaistici ed erboristici di nicchia. Oltre 70 gli espositori, locali e nazionali, che propongono un’offerta varia e di qualità, dalla cosmesi alle essenze e alle miscele erboristiche più rare, dai complementi d’arredo agli accessori e all’abbigliamento, dalle specie più particolari di piante alle succulente proposte alimentari. Queste sono solo alcuni dei numerosi appuntamenti di Herbaria 2008, il programma completo è disponibile sul sito ufficiale dell’evento.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Herbaria 2008: il tema è Nutrire passioni