HP Mini 1000: netbook all’americana

Caratterizzati da ampie tastiere e da soluzioni di design davvero apprezzabili – in special modo il glamour HP Mini 1000 Vivienne Tam Special Edition -, i netbook dell’azienda americana si basano tutti sulla tecnologia di processore Intel Atom, ormai un must per questa categoria di computer.

Per quanto riguarda la gamma HP Mini 1000, questi dispositivi pensati per internet propongono un processore Intel Atom a 1.6-gigahertz (GHz) e schermi da 8.9 o 10.2 pollici. Tutti caratterizzati da elevate doti di connettività, i Mini 1000 integrano Wi-Fi, Bluetooth, porte Ethernet e USB. Entro la fine dell’anno, Hp ha inoltre annunciato che arriverà anche il supporto per le reti 3G. Il sistema operativo scelto è HP è Windows XP Home, tranne che per la versione MIE (Mobile Internet Experience), dotata di OS Linux modificato dalla stessa HP. Per tutta la gamma è prevista un’ampia gamma di accessori.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > HP Mini 1000: netbook all’americana