I Backstreet Boys perdono Kevin Richardson

I ragazzi gli augurano, inoltre, tutto il meglio per le sue scelte future. Questa, infatti, la motivazione ufficiale dell’addio: “All’inizio di quest’anno, dopo una lunga ricerca interiore, Kevin Richardson è venuto da noi e ci ha comunicato di aver deciso di lasciare il gruppo e di seguire altri interessi. Ci ha dato la sua disponibilità per continuare a fare musica anche senza di lui”.

Così, invece, Kevin ha annunciato ai fans il suo addio ai BSB: “Dopo 13 anni di quello che posso solo descrivere come un sogno diventato realtà, ho deciso che era giunto il momento di lasciare i Backstreet Boys. E’ stata per me una decisione molto difficile, ma che si è resa necessaria per ripartire con un nuovo capitolo della mia vita. Howard, Brian, Alex e Nick saranno sempre i miei fratellini e avranno sempre il mio incondizionato amore e supporto. Vorrei ringraziare tutti i fan dei Backstreet per tutti i bellissimi ricordi che abbiamo condiviso. Desidero che i miei fratelli continuino con successo e che pensino al loro prossimo album”.

La notizia arriva come un macigno per i fan dei Backstreet Boys proprio nel momento i cui già si stavano preparando al ritorno in studio della band, fissato per questo fine settimana, per l’inizio delle registrazioni del nuovo album, il follow-up di “Never Gone”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > I Backstreet Boys perdono Kevin Richardson